Deodoranti, prodotti per l’igiene dentale e molto altro

In questa sezione, pensata per l’igiene personale di tutti i giorni, troverai i migliori deodoranti ecobio, dentifrici, spazzolini, gel detergenti per le mani e tutto il necessario per la tua igiene orale.

17 oggetto(i)

per pagina

17 oggetto(i)

per pagina

Come scegliere il Deodorante eco-bio perfetto per te?

Per contrastare i cattivi odori, per placare l’eccessiva sudorazione e per avere ascelle sempre fresche e pulite, esistono in commercio deodoranti economici realizzati con sostanze naturali e biologiche che non aggrediscono o irritano la pelle adempiendo ottimamente alle loro funzioni. Milky Bath ha ovviamente scelto per te i migliori deodoranti naturali sul mercato!

Le principali caratteristiche che dobbiamo ricercare in un deodorante eco-bio sono l’assenza di sostanze nocive per la pelle e di sostanze inquinanti per l’ambiente. Scegli un deodorante che lasci traspirare la pelle, che eserciti una funzione antibatterica, che non alteri il pH cutaneo e che al tempo stesso non disperda nell’aria sostanze contaminanti.

I migliori dentifrici eco-bio per la tua igiene orale.

Una corretta e quotidiana igiene orale è fondamentale per una vita sana! Per questo abbiamo scelto per voi i migliori prodotti per la pulizia di denti e gengive.

Inutile dirvelo: per denti in buona salute, è importante lavarli più volte al giorno per rimuovere residui di cibo e impurità e prevenire la formazione di carie, il cattivo odore e l’irritazione delle gengive. Ma l’impegno quotidiano e costante non basta se usiamo un dentifricio sbagliato.

Lo sapevi che il dentifricio è uno dei cosmetici che usiamo più spesso? È anche il cosmetico con cui entriamo maggiormente in contatto, basti pensare che viene usato all’interno della bocca, su mucose che hanno un maggiore potere assorbente, senza contare che è inevitabile che almeno una piccola quantità di dentifricio verrà ingerita durante il lavaggio o il risciacquo.

Come scegliere il dentrificio eco-bio perfetto per te?

Un cattivo dentifricio può infiammare le gengive e rovinare lo smalto e la salute dei nostri denti. Oggi il mercato propone moltissime alternative ai dentifrici tradizionali. Ecco quali sono le caratteristiche su cui soffermare l’attenzione per avere un buon dentifricio bio:

 

  • certificato Ecobio: sancisce la qualità degli ingredienti e la loro origine, così come l’assenza di sostanze nocive;
  • assenza di microsfere sintetiche: sfregando contro i denti, promettono un fantomatico effetto sbiancante, ma inquinano i mari depositandosi sui fondali e contaminano gli organismi che li ingeriscono;
  • privo di tensioattivi di sintesi (come SLS e SLES): sono sostanze chimiche aggressive e potrebbe irritare il cavo orale;
  • assenza di PEG, petrolati, parabeni, saccarina, edulcoranti chimici ed aromi di sintesi: è inevitabile che il dentifricio venga in parte ingerito, quindi meglio evitare sostanze chimiche potenzialmente nocive.